Condividi questo articolo suShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestEmail this to someonePrint this page

L’ecologia del nutrimento – nutrimento corporeo e animico nella fiaba “La casa nel bosco”

Questa fiaba dei fratellli Grimm – in realtà poco nota – contiene diverse immagini che rimandano al cibo, al nutrimento e alle relazioni che ruotano attorno ad esso. Essa suggerisce come le differenze di attenzione e reciprocità verso l’altro – sia esso uomo o animale – siano essenziali per consentire all’uomo la realizzazione di sé.

L’atmosfera estremamente ecologica della fiaba ci aiuta a comprendere e sperimentare come il benessere soggettivo sia intimamente legato e conseguente a quello sociale e ambientale.

Con gli strumenti della drammaterapia condurremo il gruppo ad addentrarsi nei personaggi, nelle atmosfere e negli orizzonti della fiaba, per poterne fare un’esperienza sia corporea che emotiva prima di giungere ad un approfondimento di pensiero per comprenderla e intuirne le potenzialità educative e pedagogiche su temi estremamente attuali.

PRESENTAZIONE DEL PROFESSIONISTA DELLE ARTITERAPIE
Elisa Carnelli, Attrice e Drammaterapeuta SPID, realizza laboratori in comunità, con pazienti disabili e psichiatrici, con over 70 nelle case di riposo, con ragazzi e giovani. Dal 2008 ha diretto i progetti di drammaterapia coi detenuti nella Casa Circondariale di Busto Arsizio.
Si dedica a progetti di teatro e musica collaborando con artisti e compagnie in Italia e Canton Ticino.