Condividi questo articolo suShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestEmail this to someonePrint this page

Lucrezia Maniscotti è laureata in Indologia presso l’Università degli Studi di Milano.

Dal 2001 si dedica al teatro danza classico indiano in stile Bharata Natyam; in un primo momento viene guidata da Monica Gallarate, poi, dopo diversi viaggi/studio in India, vive a Chennai per un anno (Borsa di studio Università degli Studi di Milano e Cariplo per le eccellenze internazionali) diplomandosi presso la scuola Bharata Choodamani diretta dal suo guru: Padmashri Adyar K. Lakshman.

In India studia canto carnatico e solfeggio ritmico con Seetharama Sharma ed espressività con Indira Kadambi. Debutta al tempio Kapalishwara di Chennai e presenta assoli e spettacoli in India dal 2010.

Lucrezia è fondatrice dell’associazione Sagome Teatro, direttrice dell’Accademia Sangam per la promozione delle arti sceniche indiane, danzatrice e coreografa dei gruppi Milon, Denis Stern Project e Dunia. Nel 2010 vince la borsa di studio da Milapfest e si esibisce in teatri, associazioni in Italia e in India.

L’importante esperienza di teatrante di Lucrezia si fonde con la raffinata cultura performativa indiana, creando una peculiare forza comunicativa sul palcoscenico.